Tijd  3 uur 2 minuten

Coördinaten 220

Geüpload 17 maart 2020

Uitgevoerd februari 2020

-
-
1.280 m
450 m
0
1,0
2,0
4,04 km

11 maal bekeken, 0 maal gedownload

nabij Sant'Agata, Piemonte (Italia)

Monte Giove da Sant’Agata – Cannobio VB
Arrivare a Verbania sul Lago Maggiore proseguire costeggiando il lago verso la Svizzera, superare Cannobio svoltare a sinistra per San'Agata, circa 3 km di stradina a curve – prima del Paese ove finisce la strada si trova un parcheggia libero sulla sinistra. Prestare attenzione se quest’area è usata per manifestazioni fieristiche locali di solito nel periodo di bella stagione. Nel caso, approfittatene prodotti genuini. In fondo al parcheggio indicazioni, in breve vi ritrovate sulla piazza con la grande chiesa di Sant'Agata, 464 m. Un belvedere si affaccia sul sottostante Lago Maggiore, Cannobio e di fronte il versante opposto del lago, Luino per intenderci. Evidente segnaletica bianca e rossa sul palo attenzione i tempi indicati sono per un cammino ben spedito.
Volgiamo le spalle e dritti si imbocca piccoli passaggi tra le case e poi il sentiero, altro fitto segnavia e freccia gialla riporta la meta. Si entra nel bosco ed inizia una lunga progressione in traverso che si inoltra tra faggi e alcuni castagni. Il sentiero ben marcato, un tratto più ripido e gradinato, porta all' Oratorio di San Luca, si continua a salire in traverso verso sinistra, un breve tratto piano tra muretti a secco si transita dai ruderi delle baite dell'Alpe Scesel. Poco oltre bivio ma segnaletica ben precisa. Un tratto più sostenuto e si sbuca su un tornante della strada asfaltata di servizio per Marcalone, cartello ci fa riprendere sulla sinistra il sentiero si diradano le piante e si arriva all’Alpe Marcalone, 860 m. Qui in mezzo a case risistemate si trova l’Agriturismo, pascolano tra i prati gregge di caprette. Passate le baite si riprende la mulattiera davanti, segnaletica, lasciando stare la strada, poi la si riprende più sopra, la si può evitare con brevi ma più ripide scorciatoie fino ad un ultimo tratto faticoso per sbucare nuovamente sul largo sterrata in mezzo ad una fitta abetaia. Si percorre la lunga strada che in fondo effettua una stretta curva con inversione della direzione, sul tornante segnaletica per un percorso che porta anch’esso indicazione per il Monte Giove; seguendo lo sterrato che ora ci fa guadagnare quota si perviene ad un'altra curva. Qui subito sulla sinistra, ma è già evidente essendo usciti ormai dal bosco il Monte Giove è sopra di noi, piccolo imbocco di sentiero e segnale per il Giove, scegliendo si può mantenere lo sterrato e arrivare alle case di Rombiago e da qui risalire al M.te Giove allungando l’escursione.
Il sentierino che taglia l’erto pendio del Giove compie un paio di zig-zag e finalmente finisce sulla larga cima, 1.298 m. sormontata da una grande croce.

Punto panoramico si domina sul Lago fino alla parte Svizzera di Ascona e Locarno, dalla parte opposta le cime del Parco della Val Grande
Tempo: h 2,30 / 3 senza soste
Difficoltà: facile
refuge

Az. Agr. Da Attilio

Azienda Agriturismo. Da Attilio - Marcalone, Cannobio, Verbania
Kruispunt

bivio sentieri per Monte Giove

bivio sentieri, palo segnaletica bianco e rosso
Sacred architecture

Chiesa di Sant' Agata

Chiesa di Sant' Agata, centro del paese
piek

Monte Giove

Monte Giove, 1.298 m. si gode di uno splendido panorama
Picknick

Monti Marcalone

Waypoint

Parkplat Sant Agata

Parkplatz Cannobio, ITA
Picknick

Rombiago

Alpe Rombiago
Sacred architecture

San Luca

Cappella San Luca, Sant'Agata - Cannobio - Verbania
Waypoint

Sant'Agata

Kruispunt

segnaletica sentiero per il M.te Giove

Kruispunt

Sentiero per M.te Giove

ultimo traverso lasciata la strada che porta prima a Rombiago

Commentaar