fornic

Moving time  2 uur 47 minuten

Tijd  4 uur 2 minuten

Coördinaten 1785

Geüpload 11 november 2018

Uitgevoerd november 2018

  • Score

     
  • Informatie

     
  • Gemakkelijk te volgen

     
  • Omgeving

     
-
-
1.135 m
643 m
0
2,5
5,1
10,1 km

962 maal bekeken, 48 maal gedownload

nabij Bocca di Valle, Abruzzo (Italia)

Sentiero bello da fare specialmente in questo periodo colori stupendi.
Partendo da Bocca di Valle (parcheggio auto lungo la strada ) si prende il sentiero F1 che sale a Piana delle Mele (parco avventura), seguendo si trova il rifugio degli alpini per poi arrivare alla V. delle Monache, si prosegue prendendo il sentiero F5 (tenendo la sx) per scendere alle cascate di S. Giovanni. Qui un po di cautela visto il sentiero molto ripido ma attrezzato con una corda. Seguendo il percorso in discesa per circa un ora si torna al punto di partenza.
Fatto con bimbo di 5 anni.
foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

foto

Foto

1 reactie

  • Christian Ippolito 12-aug-2019

    Ik heb deze route gevolgd  Bekijk in detail

    Bellissimo percorso nel bosco, nella stretta valle scavata dal torrente. Fatto in agosto al mattino presto (tra le 6 e le 7) incontrando numerosi cinghiali (fuggiti al mio passaggio) e purtroppo molti tafani (che invece mi hanno tenuto compagnia per tutto il giro).
    Segnalo che nel tratto di avvicinamento alla cascata, la traccia GPS mi faceva attraversare il torrente in un punto dove la riva era molto scoscesa. Ho preferito seguire il sentiero ben chiaro e si è rivelata la scelta giusta. Probabilmente il tracciato era sbagliato per problemi di ricezione del segnale GPS. Un guado del torrente è comunque previsto nella parte iniziale del percorso e al cospetto della cascata.
    Segnalo inoltre un breve tratto, subito sopra la cascata, dove la salita è aiutata da corde (non cordini metallici).