Tijd  8 uur 12 minuten

Coördinaten 1740

Geüpload 18 mei 2017

Uitgevoerd mei 2017

  • Score

     
  • Informatie

     
  • Gemakkelijk te volgen

     
  • Omgeving

     
-
-
1.964 m
1.466 m
0
3,7
7,3
14,68 km

1804 maal bekeken, 84 maal gedownload

nabij Campo Staffi, Lazio (Italia)

Anello Campo Staffi-Serra S. Michele-Campitelli-Monna di Campo Ceraso-Vallone Ciociaro-Pozzo della Neve-Monte Tarino-Passo Monna della Forcina-Valle le Lisce-Campo Staffi.
Stupendo percorso nel magnifico parco dei Monti Simbruini alla volta del Monte Tarino attraverso un sentiero a dir poco unusuale: il vallone Ciociaro da Monna di Campo Ceraso. partiti da Campo Staffi invece che passare attraverso il solito rifugio di Campo Ceraso abbiamo optato per Serra San Michele verso Campitelli. da qui siamo scesi verso Monna del Ceraso da dove abbiamo intrapreso il Vallone Ciociaro che in men che non si dica ci ha portato alla sella tra il Tarino e Tarinello all'altezza del Pozzo della Neve. Da qui in poi il solito tran tran sullo splendido sentiero che arriva a Monna della Forcina da dove in meno di un'ora siamo tornati alla macchina. Anche questa volta voglio invitare tutti a farlo. Ne vale veramente la pena.
Waypoint

Tarino

Tarino
Waypoint

Inizio del Vallone Ciociaro

bandierina vallone
Waypoint

Tarinello

tarinello
Waypoint

campitelli

campitelli
Waypoint

Il sentiero di discesa 693b

vista sentiero
Waypoint

La pista

pista
Waypoint

Indicazioni

009
Waypoint

Albero centenario

010
Waypoint

Stazione meteo???

011 meteo
Waypoint

Cippo

012 cippo
Waypoint

Sink Hole

013 Sink Hole
Waypoint

Cippo

014 Cippo
Waypoint

Cartello sentieri

015 segnale
Waypoint

Vallone Ciociaro

016 vallone ciociaro
Waypoint

Madonnina

017 madonnina
Waypoint

Monna della Forcina

018 cartello monna forcina
Waypoint

Cartello

019
Waypoint

Cartello sentieri

020
Waypoint

Cartello sentieri

021
Waypoint

Arrivo a Campo Staffi

022

1 reactie

  • Foto van maxlof

    maxlof 15-okt-2018

    Ik heb deze route gevolgd  geverifieerd  Bekijk in detail

    bellissimo percorso nel cuore dei Simbruini, su una delle vette più belle dell'appennino laziale